Le TPM Newsletter Sicilia nascono dalla volontÓ dei coordinatori TPM (TRANSPLANT PROCUREMENT MANAGER) siciliani, di associarsi e di scambiare esperienze e problemi comuni nella reperibilitÓ di donatori per i trapianti in Sicilia, regione che si colloca tra gli ultimi posti nella classifica nazionale per numero di donatori per abitante.
I TPM siciliani, si sono formati in occasione del I Corso Regionale per Coordinatori alla Donazione e Prelievo di Organi tenutosi presso il Cefpas a Caltanissetta il 2 e 3 luglio '98. Il Corso Ŕ stato promosso dall'Assessorato della SanitÓ della Regione Sicilia ed Ŕ stato organizzato dalla Formacio' Continuada - Les Heures (Universitat de Barcelona/Fundacio' i Gimpera), dal Programma Formazione Trapianto e dal TPM Project.
La scuola della Formacio' Continuada - Les Heures (Universitat de Barcelona/Fundacio' i Gimpera, in collaborazione con altre strutture di coordinamento trapianti spagnole ha permesso di collocare la Spagna in testa alla graduatoria mondiale per il reperimento di donatori dal 1991 e ha indotto il ComitÚ de Traplantes del Consiglio d'Europa a raccomandare la realizzazione di corsi di formazione per coordinatori TPM con il corso di Barcellona.
Il ruolo del TPM, ossia della figura professionale che si (pre)occupa dell'ottenimento e la distribuzione di organi e tessuti per il trapianto, pu˛ essere svolto da specialisti diversi (chirurghi, internisti, rianimatori), ma Ŕ l'anestesta-rianimatore il pi¨ "vicino" al potenziale donatore di organi in morte cerebrale ed Ŕ pertanto colui che Ŕ necessario formare a questo nuovo ruolo. Altri corsi di formazione (previsti per i primi mesi del '99) permetteranno il perfezionamento e l'individuazione di nuovi TPM.
I TPM siciliani, in particolare, intendono promuovere una collaborazione attiva tra i centri di terapia intensiva nei quali lavorano al fine di affrontare e risolvere i problemi quotidiani nella gestione del paziente in morte cerebrale candidato al prelievo di organi. Un compito, certamente pi¨ ambizioso che i TPM Sicilia si prefiggono, Ŕ quello di promuovere e divulgare la cultura dei trapianti, offrendo servizi ed informazioni aperte ai medici ed al pubblico; a qusto scopo la possibilitÓ offerta dal dottore Vincenzo Lanza, responsabile del Servizio di Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale Buccheri La Ferla di Palermo, nonchŔ webmaster del sito ANESTIT, di ospitare una pagina elettronica -
TPM Newsletter Sicilia - rappresenta un inizio promettente e stimolante.

torna su